mercoledì 30 dicembre 2020

Un augurio speciale

 ...E siamo quasi arrivati alla fine di questo 2020 che si può dire disastroso...
Un pensiero Speciale va a tutte quelle Anime, che quest'anno non si sono potute salvare <3 La pandemia che ci ha messo in ginocchio ha influito tremendamente sia sui salvataggi che sulle adozioni.
Abbiamo potuto portare in salvo pochissime Anime, questo perché i nostri volontari erano impossibilitati a scendere nelle strade, nei luoghi dove sanno oramai di trovarli e di portarli in salvo.
Un altro pensiero va a tutti quelli che anche quest'anno, ci hanno dato fiducia: pochi ma buoni si dice!
Speriamo che il 2021 ci porti aiuti in più, per poter continuare questa ostra Missione.
Siamo molto sfiduciate, non sappiamo cosa faremo quest'anno.


Ma... Veramente con il cuore vi auguriamo un 2021 MIGLIORE, un 2021 di rinascita, di solidarietà e di amore, tra gli uomini e per queste Anime di cui ci occupiamo.

“L'amore non guarda con gli occhi ma con l'anima.” (William Shakespeare)

E con queste bellissime parole, chiudiamo questo 2020, e salutiamo l'entrata del 2021... Senza botti per il benessere dei vostri quattro zampe.

Felice 2021
Lo Staff di Corazón de Galgo Rescue Italia ODV

 

Photo Paul Croes

 

 

 

Per sapere come adottare un levriero spagnolo con Corazon de Galgo Rescue clicca qui
Dai un'occhiata ai maschietti disponibili cliccando qui
Dai un'occhiata alle femminucce disponibili cliccando qui

Perché non pensare ad un'adozione del cuore? Clicca qui!
Chi offre uno stallo salva due vite. Leggi qui come fare
Aiuta i levrieri spagnoli anche tu, ci sono tanti modi, alcuni del tutto gratuiti, scoprili qui

Vuoi fare la tessera di Corazon de Galgo Rescue Italia? Clicca qui!

Fuochi d'artificio, paura e fobia nei cani

SE E’ VERO CHE AL TUO CANE O AL TUO GATTO CI TIENI UN BOTTO, SAPPI CHE I FUOCHI D’ARTIFICIO POSSONO FARLI MORIRE DI PAURA. E ALLORA, SE VUOI EVITARE CHE GLI SCOPPI IL CUORE O FUGGANO SENZA FARE PIU’ RITORNO, TI SPIEGHIAMO COSA FARE

 

I fuochi d’artificio provocano malesseri di varia intensità con conseguenze fortemente impattanti su cani e gatti di casa ma non solo: l’onda d’urto che si propaga danneggia anche gli animali selvatici con conseguenze spesso mortali.
Il tipo di reazione emotiva può variare da animale ad animale ma, in tutti i casi, l’unica cosa certa è che le sue conseguenze persisteranno a lungo anche dopo che l’evento che le ha provocate, è passato.
Quali reazioni provocano i fuochi d’artificio?
Più che da paura, gli animali sono colti da vere crisi di grave angoscia e sarebbe più opportuno parlare di fobia.
La paura è la risposta emotiva a un pericolo incombente riconosciuto e identificato nel proprio ambiente o all’ esterno di esso: è una condizione di apprensione, di malessere.
La paura, di fronte ad uno stimolo pericoloso, induce a reagire in maniera appropriata al pericolo con rapidità.
Quando la paura diventa eccessiva e paralizzante, invece, si parla di fobia.
Il termine fobia indica un sentimento di terrore intenso, inquietante, devastante e invincibile provocato da oggetti o situazioni che non dovrebbero spaventare o preoccupare molto ma, che in casi limitati e circoscritti, provocano reazioni sproporzionate.
Ti sei mai chiesto come funziona l’apparato uditivo di cani e gatti?
Il suono dei fuochi d’artificio è la principale componente stressogena per gli animali.
Nei cani e nei gatti , il senso dell’udito è decisamente più sviluppato e predominante rispetto a quello della vista.
Gli animali hanno una gamma udibile maggiore di quella dell’uomo, in particolare per quanto riguarda il limite superiore.
Cani e gatti possiedono un apparato uditivo estremamente sviluppato e delicato.
Se un essere umano ha un udito con una percezione compresa tra i 15 hertz di infrasuoni e oltre i 15.000 hertz di ultrasuoni, cani e gatti si aggirano tra i 60.000 e i 70.000 hertz.
Per intenderci, un rumore che per noi è a  malapena udibile a 4 metri di distanza, risulta chiaro e nitido per un cane che si trova  a 25 metri dalla stessa sorgente.
E quello olfattivo?
Il cane possiede anche capacità olfattive più specializzate rispetto a quelle dell’uomo.
I cani sono in grado di distinguere più odori (oltre dieci) contemporaneamente e percepiscono gli stimoli odorosi grazie ai 225 milioni di cellule olfattive che possiedono.
Gli esseri umani, invece, ne hanno “solo” 15 milioni.
Questo spiega perché i cani, dunque, siano ulteriormente infastiditi dai prodotti di combustione liberati nell’aria dai fuochi d’ artificio che esplodono.
Come si manifesta nell’immediato la paura provocata dai fuochi d’artificio in cani e gatti?
Sono tanti i comportamenti di stress nei cani e nei gatti, che si verificano  per esposizione a rumori intensi ed inaspettati come quelli dei fuochi d’artificio:
Tremore
Ipersalivazione
Respiro più frequente
Dilatazione delle pupille
E ancora:
Propensione a nascondersi e a fuggire via
Abbaio compulsivo
Reazioni aggressive
Sbadigli ripetuti
Rifiuto del cibo
Continua richiesta di attenzione
E quali sono, invece, le conseguenze a lungo termine?
Le paure e le fobie non solo si intensificano col passare del tempo ma si moltiplicano e si generalizzano a un sempre maggiore elenco di stimoli e contesti.
Spesso i proprietari credono che i cani ansiosi o fobici  migliorino col tempo, confidando in una risoluzione spontanea del problema.
Purtroppo, non funziona così.
Nel caso delle fobie è necessario affidarsi alle cure di un medico veterinario comportamentalista, che potrà impostare un programma di “desensibilizzazione e controcondizionamento” nei confronti dello stimolo fobico.
In alcuni casi, le risposte fobiche da parte del cane sono talmente intense e radicate da rendere necessario l’utilizzo di un supporto farmacologico da associare alla terapia comportamentale.
Qualche consiglio pratico per tutelare cani e gatti dai fuochi d’artificio
Tienilo il più lontano possibile dai festeggiamenti oppure organizza una gita fuori porta per trascorrere il Capodanno lontano dai centri urbani e dai rumori forti e improvvisi.
Durante le passeggiate tienilo sempre al guinzaglio, onde evitare fughe dettate dalla paura. Anticipa la passeggiata serale al primo pomeriggio.
Non lasciarlo in giardino e non tenerlo legato. Accoglilo in casa anche se abitualmente vive all’esterno: così facendo è impossibile che riesca a fuggire.
Lascia che in casa si rifugi dove preferisce, anche se si tratta di un luogo che normalmente gli è “vietato”.
Tieni alto il volume di radio o televisione in modo che venga attutito il rumore dei botti proveniente dall’esterno, chiudi le finestre, abbassa le persiane e tira le tende.
Non lasciarlo solo. Gli animali fobici potrebbero avere reazioni incontrollate e ferirsi, quindi è necessario che tu gli stia vicino, distraendolo con giochi e bocconcini e mostrando che non c’è nulla di cui preoccuparsi.
Evita soluzioni fai-da-te e non somministrare  tranquillanti: alcuni sono addirittura controindicati e fanno aumentare lo stato fobico.
Piuttosto, se il tuo cane è notoriamente un soggetto ansioso o fobico, rivolgiti con largo anticipo al tuo Veterinario di fiducia.

 

 Fonte: Clinica La Veterinaria di Caterina Santonocito 

 


Per sapere come adottare un levriero spagnolo con Corazon de Galgo Rescue clicca qui
Dai un'occhiata ai maschietti disponibili cliccando qui
Dai un'occhiata alle femminucce disponibili cliccando qui

Perché non pensare ad un'adozione del cuore? Clicca qui!
Chi offre uno stallo salva due vite. Leggi qui come fare
Aiuta i levrieri spagnoli anche tu, ci sono tanti modi, alcuni del tutto gratuiti, scoprili qui

Vuoi fare la tessera di Corazon de Galgo Rescue Italia? Clicca qui!


giovedì 11 giugno 2020

SHEERAN ADOTTATO

Congratulazioni alla nuova famiglia del nostro bel Sheeran


Per sapere come adottare un levriero spagnolo con Corazon de Galgo Rescue clicca qui
Dai un'occhiata ai maschietti disponibili cliccando qui
Dai un'occhiata alle femminucce disponibili cliccando qui

Perché non pensare ad un'adozione del cuore? Clicca qui!
Chi offre uno stallo salva due vite. Leggi qui come fare
Aiuta i levrieri spagnoli anche tu, ci sono tanti modi, alcuni del tutto gratuiti, scoprili qui

Vuoi fare la tessera di Corazon de Galgo Rescue Italia? Clicca qui!

lunedì 1 giugno 2020

Cohete e Portos adottati!!

Meravigliosa adozione di coppia per questi baldi giovani. Complimenti agli adottanti e tanti auguri per una vita insieme ricca di avventure fantastiche!!

Cohete e Portos
Per sapere come adottare un levriero spagnolo con Corazon de Galgo Rescue clicca qui
Dai un'occhiata ai maschietti disponibili cliccando qui
Dai un'occhiata alle femminucce disponibili cliccando qui

Perché non pensare ad un'adozione del cuore? Clicca qui!
Chi offre uno stallo salva due vite. Leggi qui come fare
Aiuta i levrieri spagnoli anche tu, ci sono tanti modi, alcuni del tutto gratuiti, scoprili qui

Vuoi fare la tessera di Corazon de Galgo Rescue Italia? Clicca qui!

giovedì 12 marzo 2020

Elsa e Leya adottate!!

Cari amici crediamo che le buone notizie facciano bene a tutti!! Siamo lieti di informarvi che le nostre Elsa e Leya hanno finalmente trovato casa. Grazie a tutti per il supporto e per l'affetto che ci dimostrate ogni giorno.




ELSA

Per sapere come adottare un levriero spagnolo con Corazon de Galgo Rescue clicca qui
Dai un'occhiata ai maschietti disponibili cliccando qui
Dai un'occhiata alle femminucce disponibili cliccando qui

Perché non pensare ad un'adozione del cuore? Clicca qui!
Chi offre uno stallo salva due vite. Leggi qui come fare
Aiuta i levrieri spagnoli anche tu, ci sono tanti modi, alcuni del tutto gratuiti, scoprili qui

Vuoi fare la tessera di Corazon de Galgo Rescue Italia? Clicca qui!

lunedì 17 febbraio 2020

Raduno di levrieri a Napoli OTTOBRE 2020

Buongiorno a tutti cari amici di Corazon de Galgo. Oggi vi annunciamo in anteprima questa bella iniziativa! Ad ottobre ci sarà il raduno di levrieri in questa meravigliosa città!! E voi parteciperete?

DOVE? Napoli
QUANDO? 23/26 ottobre 2020

Vi aspettiamo con tante iniziative interessanti! (Mercatino, passeggiate in compagnia etc)

Visitate la nostra community su facebook per restare aggiornati su questo e altri eventi!





Per sapere come adottare un levriero spagnolo con Corazon de Galgo Rescue clicca qui
Dai un'occhiata ai maschietti disponibili cliccando qui
Dai un'occhiata alle femminucce disponibili cliccando qui

Perché non pensare ad un'adozione del cuore? Clicca qui!
Chi offre uno stallo salva due vite. Leggi qui come fare
Aiuta i levrieri spagnoli anche tu, ci sono tanti modi, alcuni del tutto gratuiti, scoprili qui

Vuoi fare la tessera di Corazon de Galgo Rescue Italia? Clicca qui!

martedì 31 dicembre 2019

Aiutateci ad aiutare Don Diego

Vi chiediamo una piccola donazione per coprire le spese che abbiamo dovuto sostenere per il piccolo Don Diego 


Don Diego verrà affidato vaccinato, con microchip e passaporto europeo in regola
Per info adozione:  corazongalgo@gmail.com
Scarica qui il modulo di adozione per Don Diego

Per sapere come adottare un levriero spagnolo con Corazon de Galgo Rescue clicca qui
Dai un'occhiata ai maschietti disponibili cliccando qui
Dai un'occhiata alle femminucce disponibili cliccando qui

Perché non pensare ad un'adozione del cuore? Clicca qui!
Chi offre uno stallo salva due vite. Leggi qui come fare
Aiuta i levrieri spagnoli anche tu, ci sono tanti modi, alcuni del tutto gratuiti, scoprili qui

Vuoi fare la tessera di Corazon de Galgo Rescue Italia? Clicca qui!

venerdì 7 giugno 2019

Il nostro ARAMIS è pronto per l'adozione!! (AGGIORNAMENTO ARAMIS Adottato!!)

ARAMIS è STATO ADOTTATO. Per sapere come adottare un levriero spagnolo con Corazon de Galgo Rescue clicca qui

Aramis

PERCHE' ADOTTARE ARAMIS?
- Ha solo 5 anni: è davvero ancora giovanissimo e pieno di voglia di fare inoltre i  levrieri sono cani longevi!!
- E' molto affettuoso
- Adora le persone
- Risponde al richiamo cosa più unica che rara!
- Non sporca in casa
- E' già sterilizzato
- Anche se non ama l'auto (la tollera) NON vomita 
- E' perfetto in una famiglia in cui siano presenti bambini abbastanza grandi (dai 10 anni in su)
- In casa non ha mai combinato disastri è un piccolo lord!

SEGNI PARTICOLARI: semplicemente meraviglioso con le persone!

ESIGENZE SPECIFICHE: Ha la Leish tenuta  sotto controllo da una pastiglia di allopurinolo al giorno (prezzo indicativo della cura € 2,05 al MESE) e può condurre una vita assolutamente normale. A parte questo è sanissimo, non ha problemi particolari, pelle e pelo sono perfettamente sani.

SARA' ADATTO A NOI? Aramis necessita  di un minimo di esperienza soprattutto se in famiglia sono presenti altri cani: (nessun problema con le femmine anche di piccola taglia, da valutare con i maschi soprattutto se rissosi); ha bisogno una persona molto equilibrata che sappia dare  indicazioni chiare circa il suo ruolo all'interno della famiglia (qual è la mia cuccia? Dove si mangia? Cosa posso e cosa non posso fare? Chi si occuperà di me? Chi decide chi entra e chi esce?) 
Sebbene non abbia mai fatto danni in casa è necessario che la persona che si prenderà cura di lui sappia impostare fin dall'inizio  dei piccoli momenti di solitudine altrimenti potrebbe diventare ansioso se lasciato solo improvvisamente.

Aramis è un'adozione NO gatti a meno che futuro proprietario non sia davvero esperto in quanto essendo quasi sicuramente stato un  vero cacciatore è reattivo sul predatorio. Per la stessa ragione ci sentiamo di sconsigliare l'adozione in famiglie in cui siano presenti bambini piccoli: sebbene li adori, i loro urletti, il modo di muoversi e le frequenti corse potrebbero farlo scattare e anche un pinzata data dal cane sulla delicata pelle di un bambino potrebbe risultare molto dolorosa.

Cerchiamo un proprietario che mettendo da parte i "buonismi" e per il bene del cane sia disposto a mettergli la museruola in situazioni critiche per permettergli di valutare la situazione e non fare sciocchezze per il troppo entusiasmo, per esempio  al parco specialmente se ci sono cani maschi di taglia piccola perchè potrebbe trattarli come prede o litigarci anche se in realtà anche quando si è trovato in mini risse, non ha MAI "bucato" nessuno.

Forza fatevi avanti. Aramis è uno splendore e forse sta aspettando proprio voi!
Aramis
Aramis verrà affidato vaccinato, con microchip e passaporto europeo in regola
Per info adozione:  corazongalgo@gmail.com
Scarica qui il modulo di adozione per ARAMIS

Per sapere come adottare un levriero spagnolo con Corazon de Galgo Rescue clicca qui
Dai un'occhiata ai maschietti disponibili cliccando qui
Dai un'occhiata alle femminucce disponibili cliccando qui

Perché non pensare ad un'adozione del cuore? Clicca qui!
Chi offre uno stallo salva due vite. Leggi qui come fare
Aiuta i levrieri spagnoli anche tu, ci sono tanti modi, alcuni del tutto gratuiti, scoprili qui

Vuoi fare la tessera di Corazon de Galgo Rescue Italia? Clicca qui!

giovedì 30 maggio 2019

Evento "la felicità scodinzola" 2 giugno 2019

Il 2 giugno dalle 10.00 alle 19.00 Corazon de Galgo Rescue vi aspetta all'evento "LA FELICITA' SCODINZOLA" presso villa Bagatti Valsecchi Varedo (MB)
Venite a trovarci, vi attendono tante attività divertenti da provare con il vostro amico peloso!!

PROGRAMMA:
ore 10.30 dimostrazione di Mobility dog
ore 11.30 dimostrazione di ricerca persone

PAUSA E PICCOLO RINFRESCO

ore 14.00 dimostrazione di disc dog
ore 14.30 autoefficacia del cane e fiducia all'interno del binomio alla scoperta di nuove modalità  motorie e operative, giochi di problem solving
ore 15.30 sfilata "medioevale"


Per sapere come adottare un levriero spagnolo con Corazon de Galgo Rescue clicca qui
Dai un'occhiata ai maschietti disponibili cliccando qui
Dai un'occhiata alle femminucce disponibili cliccando qui

Perché non pensare ad un'adozione del cuore? Clicca qui!
Chi offre uno stallo salva due vite. Leggi qui come fare
Aiuta i levrieri spagnoli anche tu, ci sono tanti modi, alcuni del tutto gratuiti, scoprili qui
Vuoi fare la tessera di Corazon de Galgo Rescue Italia? Clicca qui!

venerdì 15 marzo 2019

Raduno corazon de galgo rescue 2019

Corazon de Galgo Rescue ringrazia TUTTI i partecipanti al grande raduno tenutosi a Rimini il  9/10 marzo 2019. Un ringraziamento speciale va agli amici dell'Hotel Corallo Rimini che ci ha ospitati. Non vediamo l'ora di fare il BIS!

In occasione del raduno abbiamo anche ricevuto la bella notizia che riguarda l'ufficiale adozione di due nostri cani in stallo, Brava e Zuckero. Auguriamo alle famiglie e ai loro nuovi amici pelosi un futuro insieme meraviglioso!!!

Vi lasciamo con alcune foto scattate dal nostro fotografo ufficiale Claudio.


Hotel Corallo Rimini, grazie per averci ospitati














Grazie Rimini!

Per sapere come adottare un levriero spagnolo con Corazon de Galgo Rescue clicca qui
Dai un'occhiata ai maschietti disponibili cliccando qui
Dai un'occhiata alle femminucce disponibili cliccando qui

Perché non pensare ad un'adozione del cuore? Clicca qui!
Chi offre uno stallo salva due vite. Leggi qui come fare
Aiuta i levrieri spagnoli anche tu, ci sono tanti modi, alcuni del tutto gratuiti, scoprili qui
Vuoi fare la tessera di Corazon de Galgo Rescue Italia? Clicca qui!



Vi ricordiamo che su ZOOPLUS è possibile acquistare anche il mangime ALMO NATURE aiutandoci doppiamente perchè zooplus è un nostro partner. Potete aiutarci accedendovi dal banner qui sotto:
zooplus.it


venerdì 1 marzo 2019

Aggiornamento: Zuckero ADOTTATO!!

Il dolce Zuckero galgo maschio di circa 4 anni è pronto per l'adozione e si trova già in Italia. Buono con tutti (da valutare molto attentamente l'inserimento in famiglia con amici felini) ha un ottimo carattere, molto giocherellone e sempre in cerca di coccole. Zuckero verrà affidato vaccinato e sterilizzato con esami completi. 



Per sapere come adottare un levriero spagnolo con Corazon de Galgo Rescue clicca qui
Dai un'occhiata ai maschietti disponibili cliccando qui
Dai un'occhiata alle femminucce disponibili cliccando qui

Perché non pensare ad un'adozione del cuore? Clicca qui!
Chi offre uno stallo salva due vite. Leggi qui come fare
Aiuta i levrieri spagnoli anche tu, ci sono tanti modi, alcuni del tutto gratuiti, scoprili qui
Vuoi fare la tessera di Corazon de Galgo Rescue Italia? Clicca qui!



Vi ricordiamo che su ZOOPLUS è possibile acquistare anche il mangime ALMO NATURE aiutandoci doppiamente perchè zooplus è un nostro partner. Potete aiutarci accedendovi dal banner qui sotto: 


zooplus.it

lunedì 4 febbraio 2019

Ogni anno in Spagna, decine di migliaia di galgo sono fatti nascere e allevati per la caccia. Essi  affrontano una vita di paura e crudeltà e, quando non sono più utili,  devono subire una morte atroce.

I galgo sono utilizzati principalmente per la caccia o per il coursing con lepre viva. in campo aperto. Durante la stagione di caccia annuale, che va da ottobre a gennaio, la maggior parte dei galgo  vivono in anguste baracche buie  e passano le loro giornate confinati e trascurati.

I metodi di allenamento sono barbari e, fra questi, c’è anche la consuetudine di trainare i cani dietro  auto, camion e moto lanciati ad  alte velocità.

Conosciuti col nome di “galguero”, i cacciatori si disfano dei galgo nei modi più atroci che si possano immaginare …  i cani vengono ammazzati impiccandoli agli alberi, gettandoli nei pozzi, togliendo loro acqua e cibo. Vengono picchiati a morte, colpiti con armi da fuoco,  abbandonati. Si stima che migliaia e migliaia  di galgo siano uccisi ogni anno (60.000/1.00.000 esemplari).

Molte associazioni in Spagna si occupano di salvare e riabilitare il maggior numero possibile di cani, in modo che abbiano la possibilità di avere un futuro e una casa per sempre. I galgo sono cani meravigliosi. I galguero non li considerano animali d’affezione, invece sono compagni di vita  fantastici, che sanno essere eternamente grati  per la seconda possibilità che viene loro offerta.

AIUTATECI ADOTTATE... VI SI APRIRA' UN MONDO FANTASTICO.. DIAMO VOCE A QUESTE CREATURE MERAVIGLIOSE


Siate anche voi la voce dei galgo. INSIEME POSSIAMO FARE LA DIFFERENZA.
Fonte immagine: internet

(Fonte: internet)


Per sapere come adottare un levriero spagnolo con Corazon de Galgo Rescue clicca qui
Dai un'occhiata ai maschietti disponibili cliccando qui
Dai un'occhiata alle femminucce disponibili cliccando qui

Perché non pensare ad un'adozione del cuore? Clicca qui!
Chi offre uno stallo salva due vite. Leggi qui come fare
Aiuta i levrieri spagnoli anche tu, ci sono tanti modi, alcuni del tutto gratuiti, scoprili qui
Vuoi fare la tessera di Corazon de Galgo Rescue Italia? Clicca qui!



Vi ricordiamo che su ZOOPLUS è possibile acquistare anche il mangime ALMO NATURE aiutandoci doppiamente perchè zooplus è un nostro partner. Potete aiutarci accedendovi dal banner qui sotto: 




zooplus.it

domenica 3 febbraio 2019

Manifestazione NO ALLA CACCIA a Milano domenica 3 febbraio 2019

Oggi siamo stati presenti alla manifestazione contro la caccia tenutasi a Milano. Corazon de Galgo Rescue Italia vuole ringraziare tutti i partecipanti per l'affetto e l'impegno dimostrato nonostante il freddo.  Siete grandi!









Per sapere come adottare un levriero spagnolo con Corazon de Galgo Rescue clicca qui
Dai un'occhiata ai maschietti disponibili cliccando qui
Dai un'occhiata alle femminucce disponibili cliccando qui

Perché non pensare ad un'adozione del cuore? Clicca qui!
Chi offre uno stallo salva due vite. Leggi qui come fare
Aiuta i levrieri spagnoli anche tu, ci sono tanti modi, alcuni del tutto gratuiti, scoprili qui
Vuoi fare la tessera di Corazon de Galgo Rescue Italia? Clicca qui!



Vi ricordiamo che su ZOOPLUS è possibile acquistare anche il mangime ALMO NATURE aiutandoci doppiamente perchè zooplus è un nostro partner. Potete aiutarci accedendovi dal banner qui sotto: 




zooplus.it